Cerca
Close this search box.

#Caproni

Non è un insulto, è un poeta; oggi va così:

CONDIZIONE

 Un uomo solo,

chiuso nella sua stanza.

Con tutte le sue ragioni.

Tutti i suoi torti.

Solo in una stanza vuota,

a parlare. Ai morti.

(Giorgio Caproni, 1912-1990)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto