Cerca
Close this search box.

#domenica

Sono contrario alle aperture domenicali indiscriminate, travestite da liberalizzazioni. Sono più per orari flessibili, magari dalla mattina presto alla sera tardi, dal lunedì al venerdì. Sono contrario sia per motivi economici (aumento vertiginoso dei costi), per motivi umani (c’è di meglio che comprare tutti i giorni, soprattutto il superfluo), e per motivi religiosi, dato che non mi vergogno a dichiararmi cristiano cattolico; ma che sia una cosa giusta, il riposo settimanale, lo dice la nostra radice comune; anche per gli animali: “Nel giorno del sabato non farai alcun lavoro, né tu né i tuoi figli, né i tuoi servi o alcuno dei tuoi animali”. (Deuteronomio, 5, 13-14)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto