Cerca
Close this search box.

#riflessione

Ieri ho incontrato degli amici, conosciuti per lavoro, ma con i quali credo si sia stretto un legame che è andato al di là della professione. Dopo aver dormito questa notte a Cembra (famosa per il Mueller-Thurgau e le cave di porfido nei pressi), mi sembra utile condividere con loro il Vangelo di oggi; possiamo ricordarlo sempre, quando purtroppo incontreremo ancora degli incapaci, dei profittatori, dei personaggi senza etica e morale, durante il nostro percorso terreno:

“Non giudicate e non sarete giudicati; non condannate e non sarete condannati; perdonate e sarete perdonati. Date e vi sarà dato: una misura buona, pigiata, colma e traboccante vi sarà versata nel grembo, perché con la misura con la quale misurate, sarà misurato a voi in cambio” (Lc 6,27-38)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto