Cerca
Close this search box.

train

Oggi ho preso il treno; temevo per la nebbia, il muro di ieri mi ha fatto paura. Oggi ho preso il treno, bello il freccia argento, da Ferrara a Padova; 30 minuti, una scheggia.

Oggi ho preso il treno, ma non c’è stato un filo di nebbia. Ma è stato una bella esperienza. Poi, tornando, ho il vantaggio di di aver preso un regionale veloce, ci metterà 60 minuti. Ma così posso lavorare ancora un po’. Si, avrei potuto prendere un altro freccia argento (o bianca?). Ma non ho fatto in tempo a fare il biglietto. Sì, ho avvisato il controllore, una volta si avvisava il controllore (si chiameranno ancora così?), lui sorrideva, ti faceva salire, e ti applicava una leggera sovrattassa, ma non a multa, perché eri stato onesto.

Il controllore mi ha sorriso, ma poi mi ha avvisato che sì, potevo fare il biglietto a bordo, nessun problema: bastava pagare il costo del biglietto; e 50 euro di tassa. Credo di averlo fissato intensamento, con lo stesso sguardo che un vitello assume quando vede passare un treno…

Belli i regionali veloci.

treno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto