Cerca
Close this search box.

Pensieri in ordine sparso...

shakespeare

imprenditoria italiana (sintesi)

A pennello per alcuni imprenditori e presuntuosi manager italiani: “Falso di cuore, leggero d’orecchio, sanguinario di mano: pigro come il cinghiale, furbo come la volpe, avido come il lupo, pazzo come il cane, vorace come il leone” (Shakespeare)

Continua a leggere »
Torna in alto